MUSELLA

AMARONE DELLA VALPOLICELLA DOCG 2013 - MUSELLA

€39
  • alcol 15,5%
  • annata 2013
  • denominazione Amarone della Valpolicella DOCG
  • filosofia Triple A
  • formato 0,75l
  • giudizio 3k 9/10
  • regione Veneto (Italia)
  • temperatura di servizio 18/20°
  • vitigni Corvina 45%, Corvinone 40%, Rondinella 10%, Oseleta 5%

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

L’Amarone della Valpolicella di Musella si presenta alla vista di un colore rosso granato intenso. Al naso compaiono sentori di frutta rossa matura, amarena, fico, spezie dolci quali cannella e cioccolato, con sottili note di pepe verde. In bocca è ricco e avvolgente, di gran corpo, e con un’acidità ben presente anche se in parte mascherata dal grado alcolico elevato. Il finale è lungo, con piacevoli aromi di amarena e melassa. Questa etichetta della cantina Musella è un Amarone fatto come una volta, sintesi di potenza, eleganza, calore e avvolgenza.

PERCHE CI PIACE:

L’Amarone della cantina Musella è un vino rosso potente e strutturato prodotto da vitigni allevati a spalliera sulle dolci colline della Valpolicella, nella zona nord-est di Verona. La cantina, che segue da anni la filosofia biodinamica, sta cercando di valorizzare al meglio le potenzialità territoriali ricercando la purezza nel gusto e facendo anche delle scelte coraggiose decidendo di non assecondare sempre le mode dettate dal mercato. L’Amarone è prodotto con uve Corvina, Corvinone, Rondinella e Oseleta, provenienti da tre diversi vigneti: il Perlar e il Palazzina, i cui suoli sono calcarei con prevalenza di argilla rossa ferrosa e il Monte del Drago che si contraddistingue per avere un suolo più di medio impasto argilloso e tufaceo. Dopo la vendemmia, che avviene verso la fine di settembre per ottenere uve con una maggiore concentrazione di zuccheri, i grappoli vengono raccolti in cassette e disposti ad appassimento in una stanza ventilata. Grazie a questo metodo le uve perdono più del 35% di acqua concentrando ancor più gli zuccheri presenti al loro interno. Con il mese di febbraio avviene la pigiatura soffice delle uve e inizia il processo di vinificazione con una fermentazione a bassa temperatura seguita da una lunga macerazione che consente la massima estrazione del frutto. A questo punto il vino matura in tonneaux di rovere francese e botti grandi per un periodo di 12 mesi, dopodiché viene imbottigliato e resta in affinamento in bottiglia per ulteriori 8 mesi prima di essere messo in commercio.

Nei dintorni del piccolo comune di San Martino Buon Albergo, non lontano dalla bellissima città di Verona, c’è una realtà vitivinicola dove ogni azione viene studiata per essere in perfetta armonia con l’ambiente circostante: si tratta dell’azienda agricola Musella, un gioiello disposto su 25 ettari di terreno in cui foreste, torrenti e uliveti si alternano a vigneti, coltivati da circa 5 anni secondo i principi della biodinamica, e certificati dall’Associazione Italiana Demeter. Gestita da Emilio Pasqua di Bisceglie assieme a sua figlia Maddalena, responsabile della parte commerciale, e a suo nipote Enrico, enologo, Musella produce vini che interpretano la bellezza del terroir della Valpolicella con uno stile unico, volto a valorizzare la tradizione di questi luoghi senza mai cadere nella tentazione di creare prodotti anonimi pur di andare incontro ai gusti, a volte omologati, dei consumatori. Qualità, autenticità e responsabilità per l’ecosistema: ecco i tre principi vitali che riassumono la rigorosa filosofia produttiva di Musella.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente