PIETRO ZARDINI

AMARONE DELLA VALPOLICELLA DOCG "PIETRO JUNIOR" 2016 MAGNUM - PIETRO ZARDINI

€75
  • abbinamenti Rosso da abbinare a paste fresche condite al ragù, carni rosse alla brace e formaggi a media stagionatura.
  • alcol 15%
  • annata 2016
  • denominazione Amarone della Valpolicella DOCG
  • filosofia tradizionale
  • formato 1,5 l
  • giudizio 3k 9/10
  • regione Veneto (Italia)
  • temperatura di servizio 16-18°
  • vitigni Corvina 70%, Rondinella 20%, Molinara 10%

NOTE SENSORIALI:

Colore rosso rubino intenso, caratterizzato da qualche leggero riflesso più tendente al granato nell’unghia. Stratificato il naso, con sensazioni che dal fruttato virano verso l’humus e le spezie orientali, evidenziando anche un rimando olfattivo alla grafite. In bocca è di ottimo corpo, energico e muscoloso, con un sorso in cui calore e freschezza si muovono in parallelo durante lo svolgersi della beva.Un’etichetta dotata di ottima longevità, che si può stappare in assoluta tranquillità anche fra più di dieci anni.

CURIOSITÁ:

Questo “Pietro Junior” firmato Pietro Zardini è un Amarone che nasce da un blend guidato da un 70% di Corvina, accanto a cui troviamo anche Rondinella e Molinara. Le viti crescono su terreni in prevalenza rossi e bruni, ricchi di detriti, marne calcaree e basalti. I grappoli vengono attentamente scelti durante la vendemmia manuale, per essere riposti in cassette. Dopodiché si procede con un lento appassimento, che prosegue per un totale di circa 90 giorni. Si procede quindi con la fermentazione tradizionale sulle bucce, per un periodo complessivo di circa 4-5 settimane. Il vino viene poi trasferitoin barrique e in botti di rovere per tre anni, periodo al termine del quale è pronto per venire imbottigliato.
La cantina Pietro Zardini ha radici molto lontane, ben radicate nel territorio della Valpolicella, ed è il risultato finale di una continua evoluzione. La Valpolicella Classica, situata tra il lago di Garda e la città di Verona, è una delle mete turistiche più ricercate, per la sua storia, la bellezza della natura e soprattutto per il buon vino. È proprio qui, tra i vigneti della Mattonara a San Pietro in Cariano, che si trova la cantina, pensata anche per accoglierei al meglio i visitatori. La sua fondazione risale ai primi decenni del 1800 e si deve a Leonardo Zardini, capostipite dell'omonima famiglia e già in quegli anni coltivatore di vigne e produttore di vino nel cuore della Valpolicella Classica. Dopo Leonardo fu Giacinto ad occuparsi della cantina; alla sua morte, causata da una polmonite sopraggiunta dopo essere andato a potare le viti con la neve, subentrò Pietro, un uomo forte e umile: i suoi buoi da soma erano famosi in tutta la Valpolicella per la loro forza e bellezza. Quindi Leone, al quale è stato dedicato l’Amarone Riserva, ed infine Pietro Zardini, l'attuale proprietario. Questi uomini hanno portato avanti la stessa missione, mossi dalla stessa passione radicata nella stessa terra; un cammino che nel tempo ha fornito, alle attuali generazioni, un bagaglio di cultura enoica e tradizione, oltre a quella sfumatura in più che genera la particolarità. Questa è la base da cui nasce il vino firmato Zardini: un’esaltazione di profumi e sapori nuovi ed antichi, che porta indietro nel tempo e avanti nel futuro; è la storia che si può degustare ai giorni nostri, è il vino fatto con amore e passione. L'azienda, oggi, produce cinque diverse linee di prodotti: Amarone e 70/30 (splendido connubio di corvina e cabernet); Valpolicella Ripasso e corvina in purezza; il ""Rosignol"", in versione rosso, bianco e spumante; i Classici, con il Valpolicella e il Lugana; i Dolci, da meditazione e da dessert, con il Recioto della Valpolicella e il Passito.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente