SCARPA

BARBARESCO DOCG "TETTINEIVE" 1988 - SCARPA

FG icon
€125
  • abbinamenti Primi di terra, carni in umido, formaggi stagionati, cacciagione.
  • alcol 13,5%
  • annata 1988
  • denominazione Barbaresco Docg
  • filosofia Tradizionale
  • formato 0,75l
  • giudizio 3k 10/10
  • regione Piemonte (Italia)
  • temperatura di servizio 16/18°
  • vitigni Nebbiolo 100%

NOTE SENSORIALI:

Colore rosso granato brillante. Profumo fine, caratteristiche note di viola e liquirizia, tabacco, sentore balsamico. Sapore potente, tannicità elegante, persistenza prolungata.

CURIOSITÀ:

Il Barbaresco "Tettineive" dell'"Antica Casa Vinicola Scarpa", nasce da uve Nebbiolo in varietà rosè, successivamente alla vinificazione, viene travasato in grandi botti di rovere di Allier dove sosta per 24 mesi. La cantina ne produce circa 5 000 bottiglie l'anno. Intenso, armonico, morbido ma forte e raffinato. Annata eccezionale.

Il Piemonte, quando si parla di viticoltura, è uno di quei terroir che, anche dai meno esperti o da coloro che conoscono poco o nulla di vino, è indicato tra i più prestigiosi di tutta l’Italia. Una regione altamente vocata quindi, caratterizzata da zone e vitigni, quasi sempre autoctoni, differenti, in grado di dar vita non solo ai grandi vini rossi piemontesi, rinomati oramai in tutto il mondo, ma anche a eccellenti bianchi e spumantizzati. Tra le tante aree in cui la produzione vitivinicola è più che florida, è necessario soffermarsi sul Monferrato, territorio quasi esclusivamente composto da colline, ricompreso fra le province di Asti e Alessandria.

Qui, più precisamente nella piccola cittadina di Nizza Monferrato, ha sede l’azienda agricola Scarpa, realtà fondata nella seconda metà del diciannovesimo secolo da Antonio Scarpa.
Durante i primi decenni di attività, la proprietà della tenuta è stata più volte trasferita, mantenendo però sempre l’antico nome del fondatore. Negli anni ’50 alla guida dell’azienda troviamo Mario Pesce, appassionato che, dopo aver trascorso lunghi periodi in Borgogna e in Alta Alsazia, seppe rilanciare l’anima della cantina, con prodotti più moderni e di grande qualità. Questa missione è stata portata avanti nel tempo dal nipote Carlo Castino e ora tramandata all’ attuale enologo Silvio Trinchero.

I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente