ROBERTO VOERZIO

Barolo DOCG "Brunate" 2015 -Roberto Voerzio

€295
  • abbinamenti perfetto da bere con carne rossa in umido, cioccolato fondente, carne arrosto e grigliata, selvaggina, formaggi stagionati.
  • alcol 14,5%
  • annata 2015
  • denominazione Barolo DOCG
  • filosofia tradizionale
  • formato 0,75 l
  • giudizio 3k 8/10
  • premi James Suckling 2015 99 / 100
  • regione Piemonte (Italia)
  • temperatura di servizio 16-18°
  • vitigni Nebbiolo 100%

NOTE SENSORIALI:

Etereo al naso, frutta stramatura e composta di susine, fragola essiccata, cenere di tabacco secco, mai aggressivo. Al palato si rivelano le sensazioni più strutturate, è pieno e di carattere, con un tannino avvolgente, mai fuori posto e in progressione. Un vino che sa non far dimenticare il tempo che si trascorre in sua presenza.

CURIOSITÁ:

l Barolo “Brunate” di Roberto Voerzio non è un semplice vino. È un sublime e statuario rosso prodotto da uno dei più straordinari artisti del Barolo, mai conservatore e sempre alla ricerca di un paradigma che possa essere degnamente chiamato qualità. Processo di ricerca testimoniato dal rigido controllo sulle uve e dalle lavorazioni estremamente curate e pulite nei filari: un vero discepolo dell’uva. Il vigneto, cru del Barolo, si trova nel comune di La Morra ed è uno dei più pregiati, con le sue particelle ormai mitiche, diverse ed ambite, che fanno annoverare questo incredibile vino al rango dei capolavori del panorama vinicolo. I terreni sono sabbiosi e con le caratteristiche marne di Sant’Agata e si ergono fino a 400 metri di altitudine. I vitigni di Nebbiolo sono accuditi in maniera tale da farne risaltare la vitalità e la personalità Il Barolo “Brunate” è frutto del tempo. Roberto Voerzio non interviene mai sul suo vino e lascia che sia la natura a portarlo a compimento. Infatti le fermentazioni sono sempre spontanee e la mano dell’uomo non deve mai modificare quanto la terra ha donato: in cantina deve esserci solo ordine e vino. L’affinamento è di 24 mesi in botti grandi e barrique di secondo passaggio, per maturare ancora 8 mesi in acciaio e 8 mesi in bottiglia.

La prestigiosa zona delle Langhe ci presenta ancora una volta sorprendenti realtà produttive d’eccellenze enologiche. Aziende che da circa mezzo secolo si dedicano in semplicità e dedizione maniacale al mantenimento di viti da cui estrarre vini che fanno rumore nel mondo. Tra queste sconfinate vallate, da Fossati a Sarmassa e Case Nere, da Cerequio a Brunate, La Serra e Rocche dell'Annunziata, nel 1986 nasce a La Morra una cantina tra le più importanti della denominazione, la Roberto Voerzio con vigneti di grande prestigio.


Una produzione di assoluta eccellenza, attraverso il lavoro, la caparbietà, coraggio e scelte concrete a produrre Barolo e vini capaci di rappresentarlo nel mondo. La buona pratica agricola adottata da Roberto Voerzio nelle sue vigne e in cantina, seguendo protocolli che guardano al mantenimento dello stato di fertilità naturale del terreno e della vegetazione e ne determina il risultato in vendemmia e in cantina. La produzione di vini nobili e aggiungo aristocratici, sono rappresentati con etichette sobrie che ben leggono e trasmettono il paesaggio meraviglioso delle Langhe piemontesi. Barolo Fossati Case Nere, Barolo Brunate,  Barolo Sarmassa, Barolo Cerequio, Barolo La Serra e Barolo Rocche dell’Annunziata Torriglione, e ancora Nebbiolo, Barbera e Dolcetto d’Alba.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente