ROCCHE DEI MANZONI

Barolo DOCG “Vigna d’la Roul” 2006 Magnum - Rocche dei Manzoni

€129
  • abbinamenti A tutto pasto, si abbina a zuppe, ricchi arrosti, a formaggi molto stagionati.
  • alcol 14%
  • annata 2006
  • denominazione Barolo DOCG
  • filosofia tradizionale
  • formato 1,5 l
  • giudizio 3k 8/10
  • premi Robert Parker 95/100
  • regione Piemonte (Italia)
  • temperatura di servizio 16-18°
  • vitigni Nebbiolo 100%

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

Rosso rubino tendente al granato. Al naso esprime un bouquet ricco, ampio e continuo, che ricorda la vaniglia e il goudron, le more passite e il cacao. Sentori netti e pungenti che aprono a un assaggio austero, dalla trama tannica incisiva e dal finale di ottima persistenza.

PERCHÉ CI PIACE:

Prodotto da sole uve di nebbiolo provenienti dai vigneti in località Manzoni Soprani, il “Vigna d’la Roul” prende il nome dalla mastodontica pianta di rovere che saetta nel bel mezzo del terreno. Un Barolo di decisa austerità, la cui maturazione avviene in barrique per circa 36 prima di un’ulteriore sosta di un anno in bottiglia. Le caratteristiche fondamentali di questo vino sono i profumi netti e pungenti e la struttura, determinata da un tannino di sicura incisività. Il più “maschio” dei vini prodotti da Rocche dei Manzoni.

Fondata nel 1974 da Valentino Migliorini, l'azienda Rocche dei Manzoni ha sede a Manforte d'Alba, in località  Manzoni.
Un complesso strutturato su più locali che si integra perfettamente con lo splendido paesaggio collinare di Langa. Un luogo dove arte, cultura e musica si fondono per dar vita ad un viaggio unico alla scoperta dei grandi millesimi di Langa. 50 ettari situati all'interno del comune di Monforte.
Un legame indissolubile, quello con le colline, che ha portato l'azienda a prendere in considerazione solo acquisizioni all'interno del comune. Nel 1998 inoltre è stata acquisita la cantina Pianpolvere Soprano in località Bussia, gestita come realtà  a sé stante, è un'azienda a conduzione biologica e anche certificata biodinamica alla fine della vendemmia 2017.

Alla base della filosofia di produzione c'è la volontà  di intervenire il meno possibile nelle lavorazioni in cantina. Questo non significa però rinunciare ad uno stile. Quello di Rocche dei Manzoni è da sempre fedele a sé  stesso e si fonda sull'utilizzo di barriques nuove per i vini rossi. Rodolfo negli anni ha capito però come far assimilare nel modo giusto il legno al vino ed è per questo che nel 2008 ha introdotto le uova di cemento. Grazie al loro impiego l'azienda è riuscita a trovare la propria chiave di volta per ottenere vini ancora piùeleganti e setosi.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 49€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente