DOMAINE BRUNO CLAIR

BOURGOGNE BLANC 2018 - DOMAINE BRUNO CLAIR

€33
  • abbinamenti Da bere con capesante gratinate e antipasti di pesce crudo.
  • alcol 12,5%
  • annata 2018
  • denominazione Bourgogne Aoc
  • filosofia Tradizionale
  • formato 0,75 l
  • giudizio 3k 9/10
  • regione Borgogna (Francia)
  • temperatura di servizio 10-12°
  • vitigni Chardonnay 80%, pinot blanc 20%

NOTE SENSORIALI:

Nel calice si presenta giallo paglierino carico, al naso è abbastanza intenso, troviamo frutta esotica e lievi accenni di erbe aromatiche, non mancano timide note di agrumi. In bocca è morbido, fresco e sapido al punto giusto, abbastanza caldo, minerale nel finale, direi di ottimo equilibrio.

CURIOSITÁ:

È una miscela di chardonnay 80% e pinot blanc 20%, coltivato appositamente su terreno povero, composto da argilla molto fine, il Marsannay Blanc di Bruno Clair proviene da vari appezzamenti sul pendio di Marsannay, sopra les Longeroies, Les Étalles, les Vaudenelles e les Roseys, per un totale di 2.6 ettari. E' uno chardonnay che ci dona aromi fruttati accompagnati dalla rotondità e dalla carnosità del pinot blanc, un ottimo prodotto, ideale come aperitivo o per un pranzo di pesce.

Bruno Clair è uno di nomi più importanti dell'intera Cote d'Or. L'azienda ha sede a Marsannay, ma il Domaine ha vigneti sparsi per oltre 24 ettari nei migliori comuni della Borgogna.

Bruno Clair ha fondato il domaine che porta il suo nome nel 1979, a quel tempo comprendeva piccoli appezzamenti in Marsannay, Fixin, Savigny-Lès-Beaune e Morey-Saint-Denis. Le vicissitudini familiari della tenuta portano Bruno, nel 1986, a prendere in affidamento i vigneti dei suoi genitori, fratelli e sorelle che includevano quelli di Chambertin-Clos-de-Bèze, Les Cazetiers, Clos-Saint-Jacques, Clos du Fonteny e alcuni appezzamenti a Vosne-Romanée e a Chambolle-Musigny. 

Successivamente, nel 1993, diversi vigneti furono acquistati dal Domaine Bruno Clair coinvolgendo Corton-Charlemagne, alcuni piccoli vigneti a Pernand-Vergelesses e ad Aloxe-Corton, ed infine nel 1996 è stato acquistato Petite Chapelle arrivando appunto ai 24 ettari attuali.

Clair si avvale della collaborazione Philippe Brun come enologo: le uve vengono selezionate accuratamente, di solito non vengono disparate e la fermentazione spontanea avviene a grappoli interi, ad eccezione di alcune particolari annate. Anche la Malolattica avviene spontaneamente, mentre l'affinamento si svolge in Piéce nuove al 20%- 30%, per un periodo che varia in base alla cuvée e si potrae fino a 22 mesi di affinamento.

Il risultato di questo lavoro da vita e vini pregiati splendidi, espressioni di assoluta eleganza e tipicità del terroir di provenienza, vini potenti ed ampi da una parte o verticali e minerali dall'altra ma accomunati da una sopraffina eleganza che negli anni è diventata vero e proprio marchio di fabbrica del Domaine Bruno Clair, oramai diventato un vero e proprio punto di riferimento per la produzione di vini di Borgogna.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente