SIRO PACENTI

Brunello di Montalcino DOCG "PS" 2001 Magnum (Cassa Legno) - SIRO PACENTI

€200
  • abbinamenti Ottimo per essere abbinato a piatti a base di carne rossa, cacciagione o selvaggina, è da provare in accompagnamento al filetto di maiale al rosmarino.
  • alcol 14%
  • annata 2001
  • denominazione Brunello di Montalcino DOCG
  • filosofia tradizionale
  • formato 1,5 l
  • giudizio 3k 9/10
  • regione Toscana (Italia)
  • temperatura di servizio 16-18°
  • vitigni Sangiovese 100%

 

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

Rosso granato intenso e carico al calice. Nobile e ricercato il bouquet olfattivo, composto da richiami alla ciliegia nera matura, alle prugne e alla marasca, e contraddistinto da toni terziari di rovere, liquirizia, spezie e grafite. Al palato dimostra di avere una consistenza solida ma vellutata, è sorretto da un’elegante trama tannica ed è caratterizzato da una lunga persistenza.

PERCHÉ CI PIACE:

E'  un vino importante, che arriva dai più vecchi vigneti della tenuta Pacenti. Riposa per due anni in barrique di rovere francese e affina per un lungo periodo in bottiglia. Strutturato, elegante e potente, risulta nobile e raffinato, ma soprattutto racchiude tutta l’unicità e tutte le preziose peculiarità della terra da cui arriva. È un Brunello magistrale che vale tutto quello che costa. Gli amanti della categoria non se lo lasceranno di certo sfuggire.

L'azienda Siro Pacenti prende vita nel 1970 con l'acquisto della proprietà a nord di Montalcino (Pelagrilli) da parte di Siro. Sono gli anni in cui vengono impiantate alcune vigne importanti, tuttora esistenti sui suoli argillosi e freschi del lato che guarda Siena. Nel 1988, la conduzione passa a Giancarlo. La prima vendemmia in cui vengono imbottigliati per la prima volta il Rosso e il Brunello di Montalcino Siro Pacenti è il 1988. Nel 1990 vengono comprati dei terreni a sud di Montalcino (Piancornello). Qui, su terreni ricchi di minerali, era stato piantato, alla fine degli anni '60 dal nonno materno di Giancarlo, un vigneto di cinque ettari (dal quale attualmente vengono riprodotte le barbatelle di sangiovese per i nuovi impianti) che si rivelerà particolarmente importante nel determinare le caratteristiche dei vini di Siro Pacenti. È di questi anni l'inizio della collaborazione con l'Università di Bordeaux e delle prime sperimentazioni sulla maturità fenolica applicata al Sangiovese (Yves Glories). La realizzazione della nuova cantina parte nel 2001 per finire nel 2004. L'azienda si estende per una superficie di ventidue ettari di vigna sono interamente piantati a Sangiovese, che a Montalcino trova la sua massima espressione in purezza.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 49€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente