GALLOIS-BOUCHE

CHAMPAGNE EXTRA BRUT PREMIER CRU "ELEVE EN FUT DE CHENE" 2013 - GALLOIS BOUCHE

€175
  • alcol 12,5%
  • annata 2013
  • denominazione Champagne
  • filosofia Tradizionale
  • formato 0,75 l
  • giudizio 3k 10/10
  • regione Champagne (Francia)
  • temperatura di servizio 12-14°
  • vitigni 34% Pinot NoiR & 66% Chardonnay

NOTE SENSORIALI:

Dalla veste dorata brillante e dal perlage fine, conquista immediatamente per classe, vivacità. Il naso è ricco, nitido ed esplosivo nelle sue note minerali, che sfiorano lacraie, la conchiglia e la salsedine. Accanto, sentori di zenzero candito, fiori gialli, erbe aromatiche, timo e lemongrass, poi gelatina di agrumi, crema chantilly e, di nuovo, una spinta iodata, che lo rinfresca. È profondo, fitto, molto elegante. Il sorso, giallo come l’olfatto, esprime corpo con finezza. È minerale, saporito e incisivo nell’allungo, fusione di materia e scioltezza. Il succo d’agrume al centro bocca torna nuovamente in evidenza, mentre l’ottimale spalla acida sostiene la suadenza della trama, introducendo, con dinamismo, un finale lunghissimo, pulsante e salino. Entusiasmante.

CURIOSITÁ:

Uve selezionate nei vigneti di proprietà a Vertus e frutto di una sola vendemmia. Lo champagne matura non meno di 42 mesi sui lieviti con il tappo in sughero (bouchon liège) prima dirémuageedégorgementmanuali. Dosaggio pari a 2 g/l.
Una famiglia unita, forte della condivisione dei valori che lega a doppio filo i suoi componenti. Varcare la soglia di casa Gallois e percepire questa atmosfera è un tutt’uno, sensazioni talmente autentiche da essere rimaste indelebilmente impresse nella mia mente ancora oggi. Ho visitato per la prima volta i Gallois un paio di anni fa e ricordo come l’entusiasmo del figlio Guillaume, conosciuto qualche tempo prima durante una degustazione a casa di Fabrice Gass e poi nel corso di una visita alle cantine della Bollinger, mi convinse immediatamente. Questo giovane champenoiswinemaker vigneron, entrato nel 2012 nella famosa maison di Aÿ come stagista-enologo, si rivelò talmente abile da essere assunto senza indugi l’anno successivo, subito dopo il diploma. Oggi Guillame fa parte del Collége des Œnologues ed è responsabile della linea del dégorgement degli champagne tirati bouchon-liège, nonché della verifica e ritappatura delle vecchie bottiglie de La Réserve. La sua è un’antica famiglia originaria di Vertus (ramo Bouché, la mamma), dove tuttora risiede e dove si trovano i loro 3,5 ettari di proprietà, tutti caratterizzati da un’uva capace di una maturità singolare, a dir poco straordinaria, tanto da non aver mai bisogno della chaptalisation. È curioso constatare come le donne qui ricoprano, da sempre, un ruolo determinante. Attivissime sin dall’inizio nella coltivazione delle vigne insieme agli uomini, in passato erano loro ad occuparsi personalmente degli innesti e delle potature, tanto da possedere un diploma specifico. Ruolo tutt’ora rispettatissimo: lo si coglie nel modo in cui Guillaume cerca ogni volta lo sguardo di approvazione della madre durante gli assaggi o i diversi confronti.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente