DOMAINE CONFURON-COTETIDOT

ECHEZEAUX GRAND CRU 2017 - DOMAINE CONFURON-COTETIDOT

€285
  • abbinamenti Perfetto da bere in abbinamento con arrosti di carne rossa, selvaggina, cacciagione e formaggi stagionati. E’ un vino che bel si presta al lungo invecchiamento.
  • alcol 13,5%
  • annata 2017
  • denominazione Appellation Echezeaux Controlèe
  • filosofia tradizionale
  • formato 0,75 l
  • giudizio 3k 10/10
  • regione Borgogna (Francia)
  • temperatura di servizio 16-18°
  • vitigni Pinot nero 100%

NOTE SENSORIALI:

Rosso rubino luminoso con profumi particolarmente eleganti di ciliegia, mora e violette e delicati sentori di sottobosco e spezie. I sapori richiamano la frutta scura e matura, la struttura è robusta e ben rifinita con tannini importanti ed eleganti. Un sorso potente che chiude lunghissimo su intriganti sensazioni speziate.

CURIOSITÁ:

Ottenuto da uve raccolte a mano al giusto stadio di maturazione e non diraspate. Le tecniche di lavorazione prevedono lunghe macerazioni e un invecchiamento in legno, per un periodo compreso tra i 18 e i 24 mesi, con un ulteriore affinamento in bottiglia. Un grandissimo Pinot Noir dall'altissimo potenziale d'invecchiamento, che necessita di qualche tempo in bottiglia per esprimere al meglio il l'eccezionale terroir che rappresenta.

Il Domaine Confuron-Cotetidot nasce nella seconda metà del secolo scorso, nel 1964 per la precisione, in Borgogna, nella splendida cornice della Côte de Nuits, e prende vita dall'unione di due importanti famiglie attive nel mondo della viticoltura della Borgogna.
La famiglia Confuron, in particolare, vanta una tradizione vinicola che affonda le proprie radici addirittura al XVII secolo, e un ceppo di pinot nero ne porta anche il nome, essendo infatti conosciuto come pinot-Confuron.
La cantina sorge a Vosne-Romanèe, e tra i circa 11 ettari complessivi di vigneti di proprietà, classificati Gran Cru, Premier Cru e Village, comprende alcune tra le vigne più prestigiose di tutta la Borgogna.
Tra i filari, il lavoro è svolto con metodi tradizionali e rispettosi nei confronti dell’ambiente, della natura, dell’ecosistema e della biodiversità, e l’obbiettivo principale è quello di mantenere il massimo equilibrio in ogni singola pianta, favorendo rese basse e vendemmie effettuate esclusivamente nella fase di massima maturazione delle uve. Nella cantina artigianale e tradizionale del Domaine, Yves Confuron e il fratello Jean-Pierre, proprietari ed enologi, non diraspano le uve e praticano una fermentazione con lunghe macerazioni a contatto con le bucce, cui seguono poche ma mirate follature. Per l'invecchiamento, infine, che richiede dai 18 ai 24 mesi, utilizzano botti di legno, mai nuove e principalmente di secondo e di terzo passaggio. I vini ottenuti non vengono filtrati e terminano l'affinamento in bottiglia.
Ne risultano rossi maturi, intensi ed eleganti, estremamente longevi e dalla beva straordinaria, che esprimono con assoluta fedeltà il terroir di appartenenza. Bottiglie, quelle che in etichetta riportano sovraimpresso il nome del Domaine Confuron-Cotetidot, che si caratterizzano per uno stile originale e unico nello scenario della Borgogna, data la scelta di vinificare uve solamente a maturazione inoltrata, prediligendo importanti estrazioni e lunghi invecchiamenti. Vini su cui poter scommettere senza esitazione, lasciandoli affinare ulteriormente per scoprire emozioni sicure a distanza di anni.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente