UBERTI

Franciacorta Docg Extra Brut "Comari del Salem" 2011 - Uberti

€40
  • abbinamenti Uova e torte salate, antipasti di pesce affumicato, tartare di pesce, zuppa di pesce in bianco, risotto ai frutti di mare.
  • alcol 13%
  • annata 2011
  • denominazione Franciacorta DOCG
  • filosofia tradizionale
  • formato 0,75 l
  • giudizio 3k 8/10
  • regione Lombardia (Italia)
  • temperatura di servizio 10-12°
  • vitigni Chardonnay 80%; Pinot Bianco 20%

NOTE SENSORIALI:

Giallo oro con lievi sfumature verdognole; perlage sottile e persistente.Profumi intensi di miele, frutta secca e crosta di pane si succedono in un assaggio lungo e ampio, di grande impatto e di impeccabile delicatezza.

CURIOSITÁ:

Fin dagli anni '80, epoca in cui le bollicine non erano ancora privilegio e prerogativa della zona, Agostino ed Eleonora Uberti decisero di scommettere su questa produzione, compiendo un percorso nel segno dell'eccellenza , che arriva fino ai tempi odierni. La filosofia aziendale giudica imprescindiible la scelta di una coltivazione dei vigneti rispettosa del territorio, per ottenere vini di assoluto pregio: di qui la scelta di non utilizzare diserbanti o concimi chimici, di adottare unicamente lavorazioni a mano, di impiegare esclusivamente concimi naturali e di limitare al minimo i trattamenti della vite. Il Comarì del Salem è un perfetto interprete di questa impostazione: vinificato da uve a bacca bianca (chardonnay e pinot bianco) , provenienti da uno dei migliori crus di Franciacorta, con ottime esposizioni, su terre drenanti e sassose, trascorre 48 mesi in affinamento a partire dalla presa di spuma. Prodotto in versione millesimata, il Comarì del Salem è un prodotto di levigata finezza in grado di conquistare l'abbinamento con qualsiasi piatto, e dunque da apprezzare a tutto pasto.

La storia della famiglia Uberti e della cantina risale a quando la Franciacorta non era ancora la zona vinicola che conosciamo e celebriamo oggi: viticoltori in località Salem a Erbusco sin dal lontano 1793, si sono affacciati sulla scena vinicola moderna nel 1980 con spumanti Metodo Classico raffinati e complessi. Oggi la cantina Uberti, guidata da Giovanni Agostino, dalla moglie Eleonora Uberti e dalle figlie Silvia e Francesca, vanta una superfice di 25 ettari, una produzione di 180 000 bottiglie e un prestigio come pochi altri in Franciacorta hanno.

La famiglia Uberti è fautrice, senza proclami e senza retorica, di un’agricoltura pulita, rispettosa del territorio e volta alla valorizzazione dei vigneti e degli impianti più vecchi. La coltivazione è biologica, senza diserbanti e concimi chimici, e tutte le attività in vigna sono compiute mediante l’uso esclusivo di attrezzi meccanici e delle mani. In cantina vale la stessa logica: rispettare la tradizione, intervenire il minimo indispensabile e creare vini buoni e artigianali. Le vinificazioni sono svolte in acciaio inox, in barrique oppure in tini di rovere troncoconici, mentre il tempo di permanenza sui lieviti può raggiungere anche i 72 mesi.

I Franciacorta della cantina Uberti sono vini di alto livello, dotati di garbo e finezza ma anche di ricchezza aromatica e complessità. Il “Comarì del Salem” è un monumento della Franciacorta, il “Sublimis” è uno spumante di rara personalità e corposità, il “Magnificentia” è uno dei migliori Satèn della denominazione, il “Francesco I” un classico intramontabile. Questi sono i grandiosi risultati della famiglia Uberti, raggiunti grazie a tanto lavoro, determinazione, passione e a una prospettiva vincente, con la convinzione che ogni giorno c’è qualcosa da imparare e il traguardo non è mai raggiunto.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente