MASSA

Derthona "STERPI" 2016 - Vigneti Massa

€60
  • abbinamenti Pasta al pesce col pomodoro, formaggi freschi, zuppa di pesce al pomodoro, zuppa di pesce in bianco, risotto ai frutti di mare.
  • alcol 14,5%
  • annata 2016
  • denominazione Vino bianco
  • filosofia tradizionale
  • formato O,75 l
  • giudizio 3k 8/10
  • regione Piemonte (Italia)
  • temperatura di servizio 10-12°
  • vitigni Uve bianche

 

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

Il Derthona "Sterpi" alla vista è giallo paglierino con sfumature tendenti al dorato brillante. Al naso domina l’equilibrio tra le sensazioni fruttate e la spolverata salina. Profumi di pino solleticano l’olfatto. Una vibrante sensazione di agrumi si sposa perfettamente con le nuance marine che emergono dal bicchiere. Al palato è pieno, salino, fresco  e dal lungo finale. Ottima la struttura data dalla componente alcolica, schietto e diretto come il suo vigneron.

PERCHÉ CI PIACE:

Il Derthona "Sterpi" di Vigneti Massa è un vino bianco che l’abile, incontenibile e istrionico vignaiolo, Walter Massa, ha imparato a conoscere, apprezzare e delineare nel tempo, alla ricerca dell’espressione più intima del territorio. Dove una volta c’erano sol sterpaglie, adesso vi sorgono filari unici per le loro caratteristiche pedoclimatiche.

Il Derthona "Sterpi" dimostra l’empatia del talentuoso vignaiolo, nonché la sua totale immersione verso il territorio di origine, raccontato attraverso questo fantastico vino. Le viti decennali di Timorasso, il vitigno rilanciato da Walter Massa, sorgono ad un'altitudine di 280 metri sopra il livello del mare, su terreni ricchi di calcare e argilla, con esposizione a Sud, Sud-Ovest. La conduzione dei vigneti è il più rispettosa possibile dei cicli naturali, vengono svolte solo le operazioni essenziali. La fermentazione alcolica avviene con l'utilizzo esclusivo di lieviti indigeni in tini di acciaio.

Il Tortonese, situato nel Piemonte sud-orientale, in passato era ricordato soprattutto per i vini provenienti da vitigni a bacca rossa, ma grazie in particolare alla genialità visionaria di Walter Massa, questa zona si è riscoperta essere anche terra da bianchi. Il connubio tra questo produttore e il vitigno del timorasso, poi, da anni viene oramai immediato: a Walter Massa si deve infatti la rinascita di questa antica varietà autoctona, che è stata interpretata seguendo una nuova filosofia produttiva, al punto che allo stesso Walter Massa viene generalmente riconosciuto il nome di “Padre del Timorasso”. Grazie ai suoi insegnamenti, l’intera denominazione ne ha tratto beneficio, assistendo anche alla nascita di nuove realtà produttive, che sulla scia del maestro regalano oggi lustro e prestigio all’intera area dei Colli Tortonesi.
La storia di questo vignaiolo e della sua intuizione partono da lontano, e risalgono agli inizi degli anni '80. Nel 1987, ci fu la prima produzione, e a partire dal 2000 Walter Massa iniziò a imbottigliare separatamente i diversi cru. In realtà, la famiglia Massa vanta una tradizione vitivinicola che risale con esattezza al 1879, per cui la cantina “Vigneti Massa” si fonda su solide basi, le quali sono state costruite su saperi antichi e su profonde conoscenze pratiche.
Attualmente, gli ettari vitati su cui l’azienda vitivinicola può contare sono circa ventisette, e tra i filari oltre al timorasso sono allevate anche piante di barbera, freisa, croatina e moscato. Lo scenario è quello di Monleale, in provincia di Alessandria: è qui dove disposti come fossero un anfiteatro naturale a ridosso della piazza del paese, si trovano i vigneti di proprietà aziendale, da cui prendono vita tutte le etichette della cantina. Dal “Costa del Vento” al “Montecitorio”, dal “Derthona” al “Monleale”, passando per i vini rossi, sono tutte bottiglie, quelle frutto della mente geniale di Walter Massa, che nascono dalla più profonda valorizzazione di quella che è la natura di un territorio che, senza lo stesso Walter Massa, sarebbe stato altrimenti poco conosciuto e abbandonato alla sua sorte.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 49€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente