Le Bodegas Lustau sono state fondate nel 1896 da José Ruiz-Berdejo, impiegato del tribunale, che per molti anni ha portato avanti l’attività vitivinicola come passatempo e hobby, piuttosto che come attività principale. All’inizio del XX secolo, è stato Emilio Lustau Ortega, figlio di José, a implementare l’attività, costruendo una nuova cantina e apportando innovazioni che lentamente hanno condotto l’azienda, attorno alla metà del 1900, verso l’esportazione dei propri Sherry. L’espansione è continuata fino ai primi anni ’80, quando sotto la direzione di Rafael Balao le Bodegas Lustau sono arrivate a essere tra le migliori cantine di Jerez de la Frontera.
Al momento, la gamma delle etichette Lustau comprende, oltre a Sherry eccezionali direttamente prodotti in azienda, anche una selezione di Sherry vinificati da “Almacenistas”, ovvero da piccoli vignaioli che in molti casi, come faceva all’inizio o stesso José Ruiz-Berdejo, producono per hobby i loro vini. Considerata oggi la Bodega di Sherry che esprime il più alto livello qualitativo, Lustau piazza puntualmente ogni anno i propri vini sempre sopra i 90/100, nei giudizi espressi da critici e stampa.