I Single Malt di Islay rappresentano probabilmente la categoria di whisky più ricercata nel panorama Scozzese, primariamente per il loro carattere profondamente torbato.

Port Askaig è una gamma di single malt provenienti dalla celebre isola, sviluppata a partire dalla selezione di botti pregiate provenienti da un’unica distilleria il cui nome viene tenuto segreto.

Port Askaig prende il suo nome dall’omonimo sito nordorientale dell’isola di Islay, esattamente di fronte a Jura. Nel rispetto della pratica dei primi anni del XIX secolo, a Port Askaig si imbottigliano le varianti 16 Y.O. e 19 Y.O. con l’Imperial 80 proof (oggi 45,8% vol) e le varianti Cask Strength con l’Imperial 100 proof (oggi 57,1% vol).

Ogni espressione all’interno della gamma, dagli imbottigliamenti più giovani a quelli più maturi, viene selezionata in lotti limitati, ognuno della durata di circa un anno.

Nella variabilità di ogni singolo lotto Port Askaig si garantisce una consistenza qualitativa unica: nessuna filtrazione a freddo e nessun tipo di colorante, per i whisky torbati più apprezzati al mondo.