CASCINA SARIA

BARBERA D'ASTI DOCG "S. LORENZO" 2021 - CASCINA SARIA

FG icon
€13
  • abbinamenti Primi piatti saporiti, carni rosse, selvaggina, arrosti e formaggi stagionati. Si consiglia l’apertura almeno un’ora prima del servizio.
  • alcol 14,5%
  • annata 2021
  • denominazione Barbera d'Asti DOCG
  • filosofia Tradizionale
  • formato 0,75 L
  • giudizio 3k 8/10
  • regione Piemonte (Italia)
  • temperatura di servizio 16-18°
  • vitigni Barbera 100%

NOTE SENSORIALI:

La Barbera d’Asti DOCG “S. Lorenzo” presenta un colore rosso intenso, profumo di confettura a bacca rossa e sentori di spezie, cacao, vaniglia e nocciola tostata. Al gusto si conferma un vino di ottima acidità, equilibrato, robusto e di buona persistenza.

CURIOSITÁ:

Cascina Sarìa è immersa negli splendidi vigneti del comune di Neive, uno dei Borghi più Belli d’Italia e sulle colline delle Langhe, Patrimonio UNESCO.

Cascina Sarìa, improntata secondo una tipica conduzione familiare, nasce a metà degli anni settanta con l’acquisto da parte del capostipite Giovanni Abbruzzo e della moglie Maria di un vecchio cascinale circondato da immense distese dedite alla coltivazione di campi e della vite.

Pian piano l’estensione dei vigneti viene incrementata e dopo anni di esperienza a contatto con la terra e ogni singolo vitigno, a partire dal 1999, l’azienda dà il via alla vinificazione in proprio e alla produzione di vini in bottiglia.

La proprietà familiare e l’amore per la propria terra hanno permesso un orientamento produttivo vocato alla qualità, indirizzato verso basse rese per ettaro, sinonimo di quantità limitate ma garantite.

Attualmente i vigneti si estendono per circa 13 ettari e la produzione complessiva è stimata intorno alle 30.000 bottiglie, ma con potenzialità grazie alle sole uve di proprietà di arrivare a 150.000 unità, il prossimo obiettivo da raggiungere con la stessa passione e dedizione che l’hanno sin qui contraddistinta.

I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente