CAPPELLANO

VINO AROMATIZZATO BAROLO CHINATO (Astuccio) - CAPPELLANO

€49,90 €65
  • abbinamenti Perfetto da abbinare con dessert o cioccalato al latte e fondente, ottimo anche con formaggi stagionati.
  • alcol 17,5%, 18%zucchero
  • annata NV
  • denominazione Vino aromatizzato
  • filosofia tradizionale
  • formato O,75 l
  • giudizio 3k 10/10
  • regione Piemonte (Italia)
  • temperatura di servizio 12-14°
  • vitigni Vino Barolo, con lenta macerazione diverse spezie come la corteccia di china calissaia, la radice di rabarbaro, la genziana e il seme di cardamomo, con aggiunta di zucchero e alcol

 

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

Il bouquet esprime la complessità delle migliori espressioni del Nebbiolo di Langa, unita ad una delicata ricchezza speziata in cui si possono riconoscere nuance di china, rabarbaro ed erbe aromatiche. Il sorso è morbido, caldo, ricco e avvolgente, dalla lunghissima persistenza. Si tratta di una bottiglia importante da meditazione, ma anche il compagno perfetto da abbinare al cioccolato fondente o a dolci a base di cacao. Concilia i sensi e regala grandi emozioni

PERCHÉ CI PIACE:

Barolo Chinato e Cappellano sono due nomi legati a doppio filo dalla storia di questo pregiato vino dolce speziato, nato nella seconda metà dell’Ottocento da un'intuizione di Giuseppe Cappellano, farmacista di Serralunga d’Alba. Un tempo consumato come rimedio per il raffreddore e i malanni stagionali, oggi è considerato un vero punto di riferimento della tipologia e una grande specialità del territorio. I discendenti della famiglia continuano a produrlo con grande rispetto nei confronti della storia e della tradizione. Il fatto che questa etichetta non compaia sulle guide e non riceva riconoscimenti dalla critica è dovuta alla scelta della famiglia Cappellano di non fornire assaggi per la valutazione, essendo già riconosciuta come un imprescindibile paradigma.

La storia della cantina Cappellano ha inizio nel 1870, quando il notaio Filippo Cappellano, ricco possidente dell'Albese, fonda la cantina accorpando un patrimonio di 60 ettari di terreno coltivato a vite. Alla sua morte gli subentra prima il figlio Giovanni, enologo, e poi Giuseppe, farmacista: il primo, dotato di grande competenza e spirito imprenditoriale, ristruttura la cantina e si fa promotore di progetti innovativi, volti alla valorizzazione del territorio e dei prodotti delle Langhe; il secondo inventa prima le gelatine d'uva e poi il Barolo Chinato, che rimane ancora oggi un monumento dell'enologia italiana.

Il Barolo Chinato della famiglia Cappellano venne creato utilizzando una ricetta rimasta segretissima: vengono aggiunte al Barolo delle spezie in dosi sapienti, che anche oggi rendono questo vino inimitabile. Dopo la morte di Giuseppe nel 1955, il grande patrimonio di famiglia viene frammentato e disperso. Solo alla fine degli anni ‘60 Teobaldo Cappellano, nato e cresciuto in Eritrea, torna a Serralunga e decide con coraggio e con notevoli sacrifici di riappropriarsi del marchio Cappellano e di ricostruire la cantina, potendo contare su soli 5 ettari di vigneto. Anarchico, sognatore e anticonformista, Teobaldo riuscì con grandi sacrifici a ricostruire il nome di Cappellano, puntando su piccole produzioni e su un'altassima qualità. Oggi il figlio Augusto, quinta generazione della famiglia, prosegue questa gloriosa tradizione, con passione, competenza e rispetto della tradizone familiare e del territorio.

Il fiore all'occhiello della cantina Cappellano è sempre il Barolo Chinato, che strega e conquista chiunque lo assaggi, ma la produzione può contare anche di una piccola produzione di vini tipici del territorio (Barolo, Nebbiolo, Barbera, Dolcetto). Seguendo le tradizioni di famiglia, Augusto non fa uso di diserbanti e prodotto chimici, scegliendo la strada dell'agricoltura biologica, nel rispetto della natura e del territorio. I vini della cantina Cappellano non sono presenti sulle guide per una scelta precisa di Augusto, che non fornisce assaggi ai critici, ma lascia che a parlare siano la qualità e l’incredibile personalità delle sue bottiglie.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente