ENZO BOGLIETTI

Barolo Docg Riserva 2005 - Enzo Boglietti

€95
  • abbinamenti Un ottimo vino rosso, ideale con pasta al ragù, carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati.
  • alcol 14,5%
  • annata 2005
  • denominazione Barolo Docg
  • filosofia tradizionale
  • formato 0,75 l
  • giudizio 3k 8/10
  • regione Piemonte (Italia)
  • temperatura di servizio 16-18°
  • vitigni Nebbiolo 100%

NOTE SENSORIALI:

Colore rosso rubino-granato carico. Naso elegantemente maturo, evocativo, con una punta di austerità e tutto il meglio che il Nebbiolo può dare: fiori macerati, erbe aromatiche, piccoli frutti rossi, spezie fini e un epilogo minerale cristallino. Al palato mostra una mirabile continuità, i tannini setosi affiancano una vena acido-sapida che lo pervade e lo sospinge senza sosta nell’esemplare finale minerale. Barolo con eccellente propensione all’invecchiamento.

CURIOSITÁ:

36 mesi, 12 mesi in barriques, 60% nuove, 40% secondo passaggio, 24 mesi in botte grande; 22 mesi in acciaio e i successivi 30 mesi in bottiglia prima della vendita.Terreno franco limoso argilloso, alcalino, molto povero di sostanza organica. Vigna piantata nel 2005.La cospicua porzione argillosa è responsabile della potente struttura tannica e della grande longevità mentre quella calcarea dona freschezza per un grande equilibrio gustativo

Il suolo svolge un ruolo chiave nella viticoltura, i suoi elementi chimici e la sua origine hanno un'enorme influenza sulle caratteristiche sensoriali del vino e sono alla base della zonazione: lo studio dell'ambiente viticolo. La zonazione è la valutazione dei vigneti, questo dovrebbe essere fatto ogni volta che si stabilisce un vigneto, al fine di sfruttare al meglio il suo potenziale. Per quanto riguarda la cantina Boglietti è l'esplorazione di 5 vigneti: Brunate, Case Nere, Fossati, Boiolo del Comune di La Morra e Arione del Comune di Serralunga. Boglietti produce già da questi cru, quindi l'obiettivo della nostra zonazione è quello di raccogliere quanti più dettagli possibile per comprendere meglio i vini provenienti da questi vigneti. Questo lavoro aiuterà a comprendere perché alcune delle caratteristiche di aroma e sapore di questi vigneti di Barolo sono il risultato del terreno in cui vengono coltivate e di come il suolo stesso sia il personaggio principale. Le uve vengono immediatamente portate in cantina, quindi accuratamente selezionate, diraspate e pigiate. La fermentazione alcolica avviene in tini di legno, tini orizzontali automatici in acciaio inossidabile o in vasche di colorazione verticale molto semplici con l'ausilio di lieviti selvatici. Dopo essere stati spremuti dalle bucce e successivamente travasati grossolanamente, i vini vengono trasferiti in serbatoi di acciaio dove vengono spontaneamente sottoposti a fermentazione malolattica. Tutti i vini vengono quindi rimossi dalle fecce pesanti e trasferiti in tini di rovere, con un volume compreso tra 1,5 kl e 7,5 kl, botti da 600 lt a 225 lt o serbatoi di cemento. Si riduce al minimo l'uso di solfiti, chiarifiche e filtrazione. Rispetto alla fine degli anni '90 e all'inizio degli anni 2000 è stata ridotto notevolmente la quantità di quercia nuova usata, il tempo di invecchiamento in quercia e diminuita l'estrazione durante la fermentazione.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Nota bene: date le elevate temperature attuali, per preservare al meglio le caratteristiche dei tuoi vini, effettueremo le spedizioni dal lunedì al giovedì, in modo da non lasciare in giacenza le bottiglie per tutto il weekend.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente