SIRO PACENTI

BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG "VECCHIE VIGNE" 2016 - SIRO PACENTI

€110
  • abbinamenti Da abbinare a portate a base di carne rossa, cacciagione o selvaggina, è perfetto per accompagnare le pernici con funghi, speck e castagne.
  • alcol 14,5%
  • annata 2016
  • denominazione Brunello di Montalcino Docg
  • filosofia Tradizionale
  • formato 0,75 l
  • giudizio 3k 10/10
  • regione Toscana (Italia)
  • temperatura di servizio 16-18°
  • vitigni Sangiovese 100%

NOTE SENSORIALI:

Rosso granato intenso e luminoso l’occhio. Presenta un bouquet olfattivo articolato e complesso, costituito da frutti di bosco maturi, marasca, ciliegie nere e confettura di lamponi, poi anche da toni terziari di cuoio, liquirizia, spezie e boisé. Caldo e corposo in bocca, è muscoloso e potente al sorso, sorretto da una nobile e raffinata trama tannica e contraddistinto da una lunga persistenza.

CURIOSITÁ:

Mostra un grande equilibrio, che è dovuto in gran parte dall’età avanzata delle viti da cui sono state raccolte le uve di sangiovese. Il Brunello di Montalcino DOCG “Vecchie Vigne”, di Siro Pacenti, riposa per due anni in barrique di rovere francese e si completa con un periodo di affinamento in vetro. È strutturato, elegante e complesso, e soprattutto rappresenta il frutto del rispetto assoluto della terra e della natura, che si unisce a esperienze e tradizioni secolari. È un Brunello favoloso, per di più, considerando la media della denominazione, anche particolarmente conveniente nel rapporto qualità/prezzo.
L'azienda Siro Pacenti prende vita nel 1970 con l'acquisto della proprietà a nord di Montalcino (Pelagrilli) da parte di Siro. Sono gli anni in cui vengono impiantate alcune vigne importanti, tuttora esistenti sui suoli argillosi e freschi del lato che guarda Siena. Nel 1988, la conduzione passa a Giancarlo. La prima vendemmia in cui vengono imbottigliati per la prima volta il Rosso e il Brunello di Montalcino Siro Pacenti è il 1988. Nel 1990 vengono comprati dei terreni a sud di Montalcino (Piancornello). Qui, su terreni ricchi di minerali, era stato piantato, alla fine degli anni '60 dal nonno materno di Giancarlo, un vigneto di cinque ettari (dal quale attualmente vengono riprodotte le barbatelle di sangiovese per i nuovi impianti) che si rivelerà particolarmente importante nel determinare le caratteristiche dei vini di Siro Pacenti. È di questi anni l'inizio della collaborazione con l'Università di Bordeaux e delle prime sperimentazioni sulla maturità fenolica applicata al Sangiovese (Yves Glories). La realizzazione della nuova cantina parte nel 2001 per finire nel 2004. L'azienda si estende per una superficie di ventidue ettari di vigna sono interamente piantati a Sangiovese, che a Montalcino trova la sua massima espressione in purezza.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente