PAUL BARA

CHAMPAGNE BRUT RESERVE GRAND CRU - PAUL BARA

€45
  • abbinamenti deale come aperitivo o con antipasti di mare come di terra, finger food anche di carattere orientale fino ai piatti di pesce in purezza. Da provare con delle tartine con salmone marinato o, semplicemente, in purezza per goderlo appieno.
  • alcol 12%
  • annata NV
  • denominazione Champagne AOC
  • filosofia tradizionale
  • formato 0,75 l
  • giudizio 3k 8/10
  • premi ROBERT PARKER 91/100 - WINE SPECTATOR 90/100
  • regione Champagne (Francia)
  • temperatura di servizio 8-10°
  • vitigni pinot noir 80%, chardonnay 20%

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

Di un color giallo dorato antico con un perlage fine. Al naso mostra subito un frutto ricco e maturo, che sa di pesca gialla e mirabelle, a cui si fondono note di frutta candita e mielata, tra cui scorza d'arancia e bergamotto. In bocca è subito fresco, diretto, con immediato ritorno della frutta. Il corpo è mediamente ampio come anche la persistenza che mantiene, nel finale, una nota pepata.

PERCHÉ CI PIACE:

Uno champagne in cui il pinot noir in forte prevalenza sullo chardonnay, dona struttura e corpo, equilibrate in maniera mirabile. Le uve provengono dai vigneti Grand Cru sulle montagne di Reims, per un Brut Sans Année di grande carattere e personalità, che non fa legno nè fermentazione malolattica, con le classiche espressioni di Bouzy da dove proviene. E' una perla nel firmamento degli champagne, pronto a sorprendere chi non lo conosce.
Una maison carica di storia quella di Paul Bara, nata nel 1833 e localizzata a Bouzy, con vigne classificate al 100% Grand Cru e da sempre seguite, come anche la cave, secondo i rigidi dettami dell'esperienza di famiglia. I suoi vigneti sono nel cuore della famosa “Montagne de Reims” e sono interamente a Bouzy.
Lo Champagne Paul Bara d'altronde figurava nella lista dei vini del castello di Versailles, a dimostrazione della grande storia di questa maison che viene perpetuata ancora oggi con attenzioni sempre maggiori e con un sapiente fondersi di tradizione ed innovazione.

Oggi gestita da Chantal Bara, che rappresenta la settima generazione della famiglia ed è figlia del leggendario Paul che ha reso ancor più grande la qualità degli champagne, la maison Paul Bara ha saputo mantenere la propria autonomia e ha saputo innovare nel rispetto della tradizione.
Da questa volontà è nata l’installazione di una nuova pressa e di vasche termoregolate per offrire alla tradizione gli strumenti che la tecnologia può offrire e che danno il meglio se asserviti ad un grande savoir faire.

La cantina è stata recentemente ampliata in modo da permettere un'ottimale gestione dei processi di cantina che beneficiano dei nuovi spazi. I loro champagne riposano in cantine di gesso, di oltre 100 anni di età, che hanno reso famosa Bara e che sono scavate nel terreno fino a 10 metri di profondità. Il rispetto dei metodi ancestrali uniti alla capacità di guardare avanti sia commercialmente che tecnologicamente la rendono un vero gioiello del magico territorio di Bouzy.

Lo stile è ricco e generoso, con tirage di almeno quattro anni, per ottenere sempre prodotti emozionanti e bilanciati. La Maison Bara è membro dell'esclusivo ""Club Trésors de Champagne"", circolo di qualità degli Champagne di proprietà e membro della celebre ""Académie des Vins"" (Accademia dei vini) di Bouzy.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente