BONOLLO

GRAPPA "OF" VINTAGE SEI STELLE - BONOLLO

€115
  • abbinamenti Ideale con il cioccolato artigianale al 70% di cacao. Per i più esigenti in abbinamento con un sigaro
  • alcol 42%
  • annata nv
  • denominazione Grappa
  • filosofia Tradizionale
  • formato 0,70l
  • giudizio 3k 8/10
  • regione Veneto (Italia)
  • temperatura di servizio 16/18°
  • vitigni Vinacce di amarone

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

Questo prodotto si presenta di colore ambra brillante. All'esame olfattivo è ricco e vivace, con note vanigliate, tostate, eleganza e compostezza negli aromi.  Al palato rimane morbido ed equilibrato, molto elegante; si ritrovano le stesse note percepite al naso.

PERCHE CI PIACE:

E' il frutto della distillazione delle vinacce provenienti dalla pigiatura delle uve passite da cui viene ottenuto il pregiatissimo vino Amarone della Valpolicella. La sua completa maturità viene raggiunta con l’attento invecchiamento in piccole barrique di Rovere francese e americane che consentono il graduale sviluppo di armoniose e delicate tonalità speziate, testimonianza della lunga evoluzione nelle pregiate essenze legnose, cui seguono un ventaglio di note riconducibili ai sentori tipici di frutta secca, frutta cotta, confettura e spezie. La grappa viene posta a maturare in barrique per un periodo di invecchiamento complessivo di sei anni.

É del gennaio 1908 la prima denuncia di deposito fiscale di alcol firmata dal fondatore Giuseppe Bonollo. L’attività nasce in Veneto, ma nel 1918 Luigi Bonollo, il figlio del fondatore, avvia una distilleria a Formigine, nel modenese, per dedicarsi alla distillazione delle vinacce di Lambrusco.
I suoi sei figli – Giuseppe, Melchiorre, Alberto, Luigi, Vittorio e Abramo, con i loro eredi – prendono successivamente in mano l’azienda. Cogliendo il fermento vitivinicolo dell’Italia centro-meridionale, Giuseppe Bonollo nel 1958 decide di aprire uno stabilimento anche ad Anagni, in provincia di Frosinone.
Nel 1976 le Distillerie Bonollo acquistano e ristrutturano la distilleria di Torrita in provincia di Siena. Ma si guarda ancora più avanti e l’azienda, che dal 1966 è guidata dal Cavaliere del Lavoro Giuseppe Bonollo, nel 1980 avvia la costruzione di un secondo stabilimento ad Anagni – in località Paduni: questo impianto produttivo diventerà il più grande d’Europa.
Negli anni Novanta nasce una nuova realtà: a Greve in Chianti, le Distillerie Bonollo fondano una piccola distilleria a cui affiancano il Centro Documentazione Grappa “Luigi Bonollo”. Nel 2009 gli impianti di Greve verranno trasferiti, insieme al Centro Documentazione Grappa “Luigi Bonollo”, presso la Distilleria di Torrita di Siena.
Nel 2007 le Distillerie Bonollo entrano nel settore delle energie rinnovabili. Nasce così Bonollo Energia S.p.a. che dal 2010, realizza e gestisce un impianto della capacità produttiva di 12 MWe per la produzione di energia da biomasse: il 60% di queste è rappresentato dalle vinacce esauste fornite dalle distillerie.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente