BENANTI

ETNA ROSSO DOC 2017 - BENANTI

€16
  • abbinamenti Ideale con i secondi piatti a base di carni rosse e selvaggina da piuma.
  • alcol 13,5%
  • annata 2017
  • denominazione ETNA DOC
  • filosofia Tradizionale
  • formato 0,75l
  • giudizio 3k 9/10
  • regione SICILIA
  • temperatura di servizio 16/18°
  • vitigni nerello mascalese 85%, nerello cappuccio 15%

PERCHE' CI PIACE: 

L'Etna Rosso DOC 2017 è prodotto con una prevalenza di nerello mascalese unito ad una percentuale minore di nerello cappuccio. I grappoli sono raccolti a mano all’interno di diversi vigneti posti a quote comprese tra i 450 e gli 800 metri sul livello del mare. Le due varietà sono vinificate separatamente in acciaio e solo una parte del vino ottenuto da nerello mascalese viene maturata in barrique. Al termine del periodo di affinamento viene composto il blend ideale scelto in base alle caratteristiche dell’annata.

NOTE DI DEGUSTAZIONE:

Rosso rubino di buona trasparenza, si caratterizza per un profilo olfattivo fruttato, di ciliegia e ribes, che si impreziosisce di note speziate, balsamiche e minerali. Corposo ed elegante l’assaggio, che evidenzia tannini fini e una piacevole freschezza prima del finale salino.

 

Alla fine dell'ottocento Giuseppe Benanti, bisnonno di Antonio e Salvino Benanti attuali proprietari dell’azienda, avviò la produzione di vini in un antico podere alle pendici dell'Etna, a Viagrande per la precisione, in provincia di Catania. Nel 1988, sarà l’omonimo nipote Giuseppe, padre di Antonio e Salvino, a riprende quella che può essere considerata come un'antica passione di famiglia, dando vita a quella che oggi è una delle cantine più famose e celebrate non solo della Sicilia, ma addirittura di tutta Italia. Una realtà vitivinicola che in questi trent'anni è stata un vero e proprio punto di riferimento e traino, non solo per quello che oggi viene definito come il "miracolo etneo", ma anche per tutta l’enologia regionale, grazie a una produzione che nel tempo si è sempre contraddistinta per la qualità più assoluta e per un'aderenza territoriale fino a prima del tutto sconosciuta. I vini di Benanti sono caratterizzati infatti da una spiccata personalità, così capaci di trasmettere tutta la cultura e la passione per il vino della famiglia Benanti. Bottiglie uniche, riferimento assoluto per la Denominazione Etna e per i suoi vitigni più rappresentativi: il carricante ed il nerello mascalese. I vigneti di proprietà, dislocati su tutti i versanti della DOC Etna, da nord a sud, arrivano a coprire al momento circa 18 ettari, ai quali vanno aggiunti altri dieci ettari di vigneto in affitto. Tra i filari, oltre ai già citati carricante e nerello mascalese, incontriamo anche altre varietà, come il nerello cappuccio. Piante che arrivano a toccare i 110 anni d’età, con apparati radicali prefillossera, arrivano a produrre uve semplicemente straordinarie, ricche, concentrate ed eleganti in ogni loro sfumatura organolettica. Grappoli che in cantina si trasformano in vini eccezionali, che dai Rossi ai Bianchi, passando per i Rosati e gli Spumanti, sono in grado come pochi altri di raccontare la migliore essenza di quello che è il territorio del grande vulcano siciliano.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente