DETTORI

ROMANGIA BIANCO IGP "DETTORI BADDE NIGOLOSU" 2019 - DETTORI

€40
  • abbinamenti Piatti di pesce anche piuttosto elaborati.
  • alcol 15,5%
  • annata 2019
  • denominazione Romangia Bianco Igt
  • filosofia Triple A
  • formato 0,75 l
  • giudizio 3k 9/10
  • regione Sardegna (Italia)
  • temperatura di servizio 12-14°
  • vitigni Vermentino 100%

NOTE SENSORIALI:

Colore giallo dorato, con riflessi ambrati Profumo :Profondo e complesso quasi come vino rosso, ricorda ciliegie sotto spirito, fichi secchi. Poi l’esplosione delle fruttosità mature, leggera nota ossidativa finale. Gusto quasi tannico all'attacco, resta in bilico tra l'amaro, il dolce e la potenza alcolica, finale lunghissimo

CURIOSITÁ:

Il Vermentino “Dettori Bianco” è uno dei prodotti di punta della cantina Dettori. Siamo sulle più alte colline di Sennori, in un anfiteatro naturale; Badde Nigolosu è il nome che è stato dato alla micro-area della Romangia, è il cru di questa famiglia di pastori agricoltori che da diverse generazioni coltiva con uguale passione vigne, grano, ortaggi, frutteti e oliveti; coltivazioni e lavorazioni che vengono svolte interamente a mano.

"..vogliamo che i nostri vini rappresentino l’essenza del nostro Terroir. Quello reale, vero. Creiamo Vini di Tradizione e di Territorio. Vini liberi. Liberi di esprimere se stessi, liberi di esprimere appieno un territorio poiché sono una semplice spremuta d’uva fermentata. Non sono vini schiavi delle logiche commerciali e di marketing. Non sono vini studiati e confezionati ad arte per un cliente importante". Non potevano esserci parole migliori di quelle che il giovane Alessandro Dettori ha scelto per presentare i vini che ogni anno escono dalla sua cantina di Sennori, in provincia di Sassari.
Una splendida realtà, quella di Dettori, che nel corso degli anni si è imposta come protagonista della rinascita della Sardegna del vino più autentica. Vermentino, cannonau, monica, pascale e moscato, provenienti da vigne anche centenarie, sono le varietà più tradizionali di questo territorio, la Romangia. In campagna, oltre allo zolfo, non vengono utilizzati prodotti di sintesi, né tanto meno diserbanti e sostanze chimiche, e i circa ventiquattro ettari vitati di proprietà aziendale, sono condotti nel massimo rispetto di ambiente, natura ed ecosistema, così da arrivare a raccogliere grappoli in grado di racchiudere la più pura espressione di ciò che è stata la stagione e di ciò che è il territorio.
In cantina, tanto rigorosi quanto essenziali sono i passaggi produttivi, per cui non vengono aggiunti lieviti, enzimi o altri coadiuvanti, e il vino non viene filtrato, non viene chiarificato e non viene barricato. Il consiglio è quello di lasciarlo riposare per qualche giorno dopo il trasporto, e di ossigenarlo nel bicchiere affinché possa esprimersi al meglio: dal “Renosu” al “Chimbanta”, dal “Tenores” al “Badde Nigolosu”, che siano bianchi o rossi, quelli di Dettori sono vini magnetici e profondi, che valgono senza dubbio l'attesa, e che soprattutto sono capaci di trasmettere l’essenza più vera delle terre di Sardegna.

Gli ordini vengono consegnati entro 1-3 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine e dal lunedì al venerdì dalle 8:00 - 20:00. I costi di spedizione sono di 9.50€ e GRATIS per ordini sopra i 129€.

Ti potrebbe anche interessare

Visti di recente